PICCOLI ESPLORATORI della Scuola Primaria di Occhieppo Inferiore.

Dopo gli incontri teorici in classe, è tempo di passare alla pratica.
Fauna, flora e la storia dei ciottoli del torrente, sono tutti gli argomenti che ci aiuteranno a conoscere meglio
il Parco Spina Verde.
Si inizia con i più piccoli: osservazione della fauna e delle loro tracce. (nella foto, il primo turno di ben 27 bimbi).

Hyphantria cunea «la tessitrice americana»

Questo bruco, Hyphantria cunea, d’origine Nord americana è giunto in Europa (Ungheria) nel 1947.
La sua presenza in Italia è della fine degli anni ’70.
Quando attacca la pianta, le foglie appaiono, prima della loro  scheletrizzazione, come un ricamo.
Il nome scientifico di questa specie trae origine dal fatto che nell’antica Grecia la tessitrice era chiamata “ifantria”.
Fortunatamente l’ H. cunea è innocua per l’uomo e per gli animali, ma per le piante sono veri guai!

LA «MIA» VECCHIA FINESTRA PARLANTE

Ogni anno a Nervi, bella località della Liguria, vado a salutare la “vecchia” finestra con l’inferriata.
Quest’anno, guardandola attentamente, le ho detto: “Cara mia, ti trovo ancor più invecchiata”.
Lei, gentilmente e con molto garbo, mi ha risposto: «Ricorda che io sono il tuo specchio!».
Ho deciso che l’anno prossimo non andrò più a trovarla! Però le voglio bene, perché è sincera.